Pattinaggio di Figura, Marchei-Hotarek trionfano in Austria

E’ andata in scena all’Albert Schultz Eishalle di Vienna, in Austria, la quarta edizione dell’Hellmut Seibt Memorial, competizione che ha visto il trionfo tra le coppie di artistico di Valentina Marchei e Ondrej Hotarek. La coppia azzurra ha sperimentato per la prima volta il nuovo programma corto sulle note della “Carmen” di Bizet, offrendo poi un’ottima prestazione nel più rodato programma libero finendo davanti ai russi Efimova-Korovin (162,47) e agli svizzeri Chtchetinina-Scherer (121,42).

Nel maschile individuale l’Italia non va oltre il settimo posto del diciassettenne Matteo Rizzo (160,57), che chiude davanti al coetaneo Marco Zandron (156.07), tornato da Vienna con il punteggio complessivo più alto della stagione. Terzo italiano in gara il diciannovenne altoatesino Jari Kessler(122.99), finito in undicesima posizione. In campo femminile la diciassettenne Chiara Calderone(119.62) è stata la migliore delle azzurre, ottava al termine del programma corto e tredicesima complessivamente, con Carol Bressanutti (110.56) diciassettesima e Alessia Zardini (106.03) diciannovesima.

 

Related Articles : http://www.fisg.it/content/Pattinaggio-di-Figura-Marchei-Hotarek-trionfano-in-Austria/61198

3 Comments
  1. Green 2 years ago

    How can I read Italian?

  2. Green 2 years ago

    What about Japanese,Korean,Russian?

  3. Green 2 years ago

    Ah,
    ‘Google translate’ is perfect any language to understand.
    Use google translate.kkk

Leave a reply

©2017 Sportisco All Rights Reserved

Log in with your credentials

Forgot your details?